“Non penso in negativo, non lo faccio mai. Tuttavia non si può negare che la situazione sia surreale. Stiamo vivendo un anno epocale, una condizione mai affrontata prima d’ora. Abbiamo vissuto tanti alti e bassi in questo paese: la crisi del 1995 e poi del 2008… Ma si era mai visto che gli studi dentistici fossero tutti chiusi?”. Così Marco Vitali ha commentato su Facebook il lockdown che ha coinvolto tutto il settore dentale. Adesso, però, ci siamo: inizia la fase 2 e tutti gli studi odontoiatrici possono riaprire nel rispetto dei protocolli indicati dal Ministero della Salute e dalle associazioni di categoria

Un’operazione necessaria dopo ogni chiusura prolungata

La domanda è d’obbligo: dopo due mesi di chiusura degli studi odontoiatrici si può pensare di rimettere in funzione i riuniti senza prima aver eseguito un’accurata procedura di igienizzazione e disinfezione? Certo che no. L’operazione va svolta sempre dopo un fermo-macchina che superi la settimana. A maggior ragione va fatta adesso, dopo una chiusura eccezionalmente lunga e considerando il fatto che il rischio contagio da coronavirus non è assolutamente superato.

Una guida pratica per ripartire in sicurezza

Da quando siamo tornati in azienda, dopo le lunghe settimane di smart working, abbiamo ricevuto molte richieste di dentisti e distributori che ci chiedono di avere indicazioni sul come comportarsi con i riuniti dopo la chiusura e, ovviamente, sul come poter operare in condizioni di massima sicurezza. Abbiamo così pensato di realizzare un vademecum specifico per tutti i dentisti che utilizzano i riuniti VITALI, indicando in modo dettagliato le operazioni da svolgere sul riunito prima di riprendere l’attività. La nostra raccomandazione è di seguire con scrupolo la procedura completa di igienizzazione e disinfezione – indossando ovviamente i dispositivi di protezione individuale – perché come tutti sappiamo ne va della sicurezza di tutti: odontoiatri, assistenti e pazienti. Qui il link al vademecum.

Accessori in promozione per tutti i riuniti VITALI

Non ci siamo però limitati al vademecum. A tutti i dentisti che utilizzano i riuniti VITALI abbiamo deciso di proporre, a un prezzo decisamente conveniente, un kit composto di 6 flaconi Multiclean più 9 accessori sterilizzabili in autoclave. L’offerta è finalizzata innanzitutto alla disinfezione e alle sostituzioni che raccomandiamo di fare prima della riapertura. Ma, visto e considerato che la sanificazione e la disinfezione in epoca di pandemia COVID19 dovrà essere scrupolosa e costante, siamo certi che questo kit rappresenti un’opportunità molto utile e vantaggiosa per ogni studio odontoiatrico che disponga di riuniti VITALI. Qui il link alla promozione.

Per saperne di più sul sistema VDS

Una considerazione finale. Qual è la nostra migliore risposta alla domanda di sicurezza per lo studio odontoiatrico che tutti oggi si pongono? È il sistema VDS integrabile, in fase di acquisto, su tutti i modelli di riuniti VITALI. Volete saperne di più? Sarà l’argomento del prossimo articolo. Rimanete sintonizzati con noi.