Ergonomia riunito odontoiatrico per il benessere del dentista e del paziente

Scopo dell’ergonomia riunito odontoiatrico è trovare un equilibrio tra efficienza e accuratezza dei trattamenti, corretta e salutare postura del dentista, dell’assistente e comfort del paziente. Principale scopo di questo equilibrio è evitare che un intervento finalizzato alla cura possa diventare causa di disturbi e patologie muscoloscheletriche.

Ergonomia riunito odontoiatrico: definizione e importanza

Dentista e assistente alla poltrona trascorrono tempi molto lunghi in sessioni di lavoro durante le quali è frequente che si assumano posizioni non corrette per il benessere del corpo. Tensioni muscolari, torsioni innaturali, carichi eccessivi: le conseguenze sono ben note…

Di diversa origine, ma egualmente importante per la qualità del lavoro, è lo stress a cui è sottoposto il paziente sdraiato sulla poltrona. Se non è comodo, se non si sente a suo agio, diviene più insofferente e meno collaborativo, rendendo difficoltoso il lavoro del team odontoiatrico. Per questo alla qualità e alla solidità costruttiva è fondamentale che si affianchi l’ergonomia riunito odontoiatrico, necessaria per garantire il massimo comfort del medico e del paziente nel corso di ogni trattamento professionale.

Progettare partendo dall’ergonomia riunito odontoiatrico

Il concetto di praticità corrisponde in pieno alla filosofia progettuale VITALI orientata a garantire la massima ergonomia del riunito odontoiatrico che si traduce in queste soluzioni: semplice posizionamento della faretra strumenti grazie a tre punti di articolazione, facile riposizionamento degli strumenti senza bisogno di spostare lo sguardo dal campo operatorio (nella versione a braccetti), comoda impugnatura degli strumenti grazie al dispositivo limit-stop che evita trazioni e affaticamento del polso, agevole posizionamento della lampada per la migliore illuminazione del campo operatorio.

La praticità che ispira la progettazione dei nostri riuniti odontoiatrici è una delle ragioni per cui molti dentisti li riacquistano. Assieme all’affidabilità e all’efficienza operativa, l’ergonomia riunito odontoiatrico è di fatto una delle caratteristiche distintive che ci vengono riconosciute da clienti e operatori.

Libertà di movimento del dentista e dell’assistente

Per noi della VITALI è fondamentale prevedere soluzioni innovative che migliorino l’ergonomia riunito odontoiatrico dell’ambito operativo in cui agiscono il dentista e la sua assistente. Per attuare questi continui miglioramenti ergonomici partiamo sempre dal concetto di libertà. Osservando i nostri riuniti odontoiatrici noterete infatti che il modo in cui sono costruiti favorisce al massimo l’avvicinamento al paziente. Questo grazie alla dimensione e alla forma dello schienale della poltrona odontoiatrica e alla sua base corta che lascia ampio spazio alle gambe, grazie all’assenza di cavi e tubi d’intralcio (soprattutto nelle versioni con pedale wi-fi) e grazie alla rotazione del gruppo idrico (nei modelli T5 MASTER e nel T5 EVO PLUS 4.0) che facilita il lavoro a quattro mani.

In pratica progettiamo riuniti dentali in grado di favorire la massima libertà di movimento per il dentista e l’assistente.

Poltrona in memory foam per una postura ideale del paziente

Nell’ergonomia riunito odontoiatrico un aspetto sicuramente molto importante è quello della posizione del paziente, il cui benessere è funzionale all’efficienza del trattamento effettuato dal team professionale. La scelta della poltrona automodellante in memory foam contribuisce a migliorare l’ergonomia del riunito odontoiatrico VITALI consentendo al paziente di sentirsi più comodo e quindi maggiormente rilassato, il che si traduce in un notevole vantaggio anche per il dentista e l’assistente, soprattutto durante i trattamenti prolungati.

Un interessante optional per la poltrona odontoiatrica è il bracciolo destro abbattibile, che migliora la comodità del paziente durante i lunghi interventi.

Altro pratico accessorio è il cuscino baby, molto utile per i piccoli pazienti.

ergonomia riunito odontoiatrico poltrona in memory form

Appoggiatesta orientabile 3D per ottenere la massima visibilità del cavo orale

Per migliorare l’ergonomia riunito odontoiatrico VITALI propone una valida alternativa all’appoggiatesta standard: si tratta dell’appoggiatesta orientabile con funzionamento articolato su 3 assi. Questa versione innovativa e decisamente più ergonomica, dotata di un unico pulsante di sblocco, consente che il paziente mantenga la posizione della testa anche durante i trattamenti più prolungati, garantendo così la massima visibilità del cavo orale da parte dell’odontoiatra.

Con l’appoggiatesta orientabile 3D si ottiene quindi un duplice vantaggio a favore dell’ergonomia riunito odontoiatrico: il dentista non deve assumere posizioni scomode per ottenere la migliore visuale e il paziente riesce a mantenere ferma la testa nella posizione più funzionale al trattamento, senza sforzare i muscoli del collo.

ergonomia riunito odontoiatrico appoggiatsta orientabile
ergonomia riunito odontoiatrico appoggiatsta orientabile vitali
vitali ergonomia riunito odontoiatrico appoggiatsta orientabile

Richiedi informazioni sui nostri accessori comfort

"*" indica i campi obbligatori

* Campi obbligatori

Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.